Crumble di rabarbaro

Il rabarbaro, delizioso e ricchissimo di fibre, è un frutto di stagione soltanto per un breve periodo dell’anno, ovvero da aprile a giugno. È arrivato il momento di renderlo protagonista delle nostre ricette.

Abbiamo rivisitato il classico crumble per proporti una versione più salutare a base di fiocchi d’avena.

Ingredienti4-6 persone

  • 900 g di rabarbaro fresco (circa 600 g sbucciato)
  • 90 g di fiocchi d’avena
  • 90 g di farina di mandorle
  • 40 g di zucchero di canna integrale (da non confondere con lo zucchero di canna tradizionale)
  • 50 ml di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di miele

Preparazione

Preparazione 1

1

Lavate il rabarbaro, eliminate le estremità e sbucciatelo. Poi tagliatelo in tocchetti da 1 a 2 cm. Preriscaldate il forno a 180°C.

Preparazione 2

2

In una ciotola, amalgamate i fiocchi d’avena, la farina di mandorle e lo zucchero. Poi aggiungete l’olio d’oliva e il miele e lavorate il tutto con le dita.

Preparazione 3

3

Distribuite il rabarbaro in una pirofila. Poi ricoprite con il composto a base di fiocchi d’avena. Infornate per 30 minuti.

Buon appetito 😊

Diventa membro & sostieni Yuka

Se vuoi aiutarci a far crescere Yuka, puoi diventare membro abbonandoti alla versione premium dell’applicazione. Questa versione dà accesso a funzionalità aggiuntive.

Saperne di più

Lascia un commento

avis*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.