Finta pizza di cavolfiore

Un classico piatto italiano completamente reinventato! Ecco la ricetta di una pizza sana, deliziosa e facile da preparare: un impasto a base di cavolfiore condito con zucca, pollo, spinaci e mozzarella.

Il bello di fare la pizza in casa è che puoi metterci gli ingredienti che più ti piacciono 😉 Via libera a qualsiasi variante allora!

Ingredienti1 pizza

Per l’impasto

  • 300 g di cavolfiore crudo
  • 2 uova
  • 80 g di farina di farro
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • sale, pepe, origano, aglio in polvere

Per il condimento

  • 1 zucca (noi abbiamo usato una zucca violina)
  • 50 g di spinaci in foglia
  • 1 petto di pollo
  • 1 mozzarella
  • sale, pepe, origano
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva

Preparazione dell’impasto a base di cavolfiore

Per iniziare, preriscaldate il forno a 180°C. Poi, tagliate grossolanamente il cavolfiore.

1

Per iniziare, preriscaldate il forno a 180°C. Poi, tagliate grossolanamente il cavolfiore.

Frullatelo fino a ottenere dei granuli.

2

Frullatelo fino a ottenere dei granuli.

Per togliere tutta l’acqua, strizzateli all’interno di uno strofinaccio.

3

Per togliere tutta l’acqua, strizzateli all’interno di uno strofinaccio.

In una ciotola, unite il cavolfiore strizzato, la farina e le uova. Poi condite.

4

In una ciotola, unite il cavolfiore strizzato, la farina e le uova. Poi condite.

Mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo.

5

Mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo.

Ricoprite una teglia di carta da forno. Spolverate di farina per evitare che l’impasto si attacchi.

6

Ricoprite una teglia di carta da forno. Spolverate di farina per evitare che l’impasto si attacchi.

Aiutandovi con un cucchiaio, stendete la vostra base per la pizza fino a ottenere un disco dello spessore di 1,5 cm circa.

7

Aiutandovi con un cucchiaio, stendete la vostra base per la pizza fino a ottenere un disco dello spessore di 1,5 cm circa.

Infornate l’impasto per 20 minuti a 180° (regolate la temperatura a seconda della potenza del forno). La base della pizza è pronta!

8

Infornate l’impasto per 20 minuti a 180° (regolate la temperatura a seconda della potenza del forno). La base della pizza è pronta!

Preparazione del condimento

Per cominciare, mettete a scaldare una pentola d’acqua salata. Nel frattempo, tagliate grossolanamente la zucca. Se non è biologica, rimuovete anche la buccia. Altrimenti la potrete conservare, dopo averla lavata adeguatamente.

1

Per cominciare, mettete a scaldare una pentola d’acqua salata. Nel frattempo, tagliate grossolanamente la zucca. Se non è biologica, rimuovete anche la buccia. Altrimenti la potrete conservare, dopo averla lavata adeguatamente.

Quando l’acqua giungerà a ebollizione, cuocete la zucca per 20 minuti.

2

Quando l’acqua giungerà a ebollizione, cuocete la zucca per 20 minuti.

Una volta cotta, frullatela fino a ottenere una purea liscia.

3

Una volta cotta, frullatela fino a ottenere una purea liscia.

Tagliate il pollo a dadini. In una padella, scaldate 1 cucchiaio di olio d'oliva con un pizzico di sale e pepe, e fate saltare il pollo. Per una versione vegetariana, saltate questo passaggio.

4

Tagliate il pollo a dadini. In una padella, scaldate 1 cucchiaio di olio d’oliva con un pizzico di sale e pepe, e fate saltare il pollo. Per una versione vegetariana, saltate questo passaggio.

Stendete uno strato generoso di purea di zucca sulla base della pizza di cavolfiore, precedentemente cotta.

5

Stendete uno strato generoso di purea di zucca sulla base della pizza di cavolfiore, precedentemente cotta.

Tagliate a fettine la mozzarella e disponetele sulla purea di zucca.

6

Tagliate a fettine la mozzarella e disponetele sulla purea di zucca.

Poi aggiungete gli spinaci in foglia.

7

Poi aggiungete gli spinaci in foglia.

Cospargete la pizza di dadini di pollo già cotti. Se invece avete optato per la versione vegetariana, saltate questo passaggio.

8

Cospargete la pizza di dadini di pollo già cotti. Se invece avete optato per la versione vegetariana, saltate questo passaggio.

Per finire, infornate per altri 5 minuti.

9

Per finire, infornate per altri 5 minuti.

Buon appetito!

Diventa membro & sostieni Yuka

Se vuoi aiutarci a far crescere Yuka, puoi diventare membro abbonandoti alla versione premium dell’applicazione. Questa versione dà accesso a funzionalità aggiuntive.

Saperne di più

Lascia un commento

avis*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.