Recettes

Décryptages

Fondamenti

Fruits & légumes

Gli antiossidanti

Gli antiossidanti sono molecole che ci vogliono bene e che sono indispensabili per proteggere le nostre cellule. La buona notizia è che queste molecole miracolose si trovano praticamente ovunque nella nostra alimentazione!

Che cosa sono gli antiossidanti?

Per capire a che cosa servono gli antiossidanti, occorre innanzitutto comprendere che cosa sono i radicali liberi. I radicali liberi sono molecole prodotte naturalmente dall’organismo in piccole quantità. Ci sono però fattori esterni che portano il nostro organismo ad aumentare la produzione di radicali liberi: raggi UV del sole, inquinamento, fumo, alcol, stress, cattiva alimentazione, ecc.

Essendo presenti in eccesso, i radicali liberi si attaccano alle nostre cellule, in particolare alla loro membrana e al loro codice genetico. Sono anche coinvolti nell’invecchiamento prematuro della pelle, nei tumori, nelle malattie degenerative (sclerosi a placche, morbo di Alzheimer, ecc.), nella cataratta, l’artrite o ancora le malattie cardiovascolari.

Fortunatamente, abbiamo un’arma per lottare contro i radicali liberi: gli antiossidanti. Si tratta di molecole che si trovano nell’alimentazione e che impediscono ai radicali liberi di ossidare le nostre cellule, ovvero di rovinarle. Il problema è che con l’attuale stile di vita occidentale, la produzione di radicali liberi da parte dell’organismo è troppo alta rispetto all’apporto di antiossidanti. Il corpo non è più in grado di autodifendersi: subisce uno stress ossidativo con le conseguenze appena elencate. Un apporto ottimale di antiossidanti è quindi indispensabile per lottare contro questa ossidazione.

Gli antiossidanti possono avere diverse forme, tra queste:

  • Vitamine: C, D, E, A
  • Oligoelementi: rame, selenio, zinco
  • Carotenoidi: pigmenti che si trovano soprattutto negli alimenti gialli e arancioni
  • Polifenoli: sostanze che si trovano negli alimenti di origine vegetale (frutta e verdura, tè, ecc.).

Dove si trovano gli antiossidanti?

Gli antiossidanti sono presenti nella maggior parte degli alimenti di origine vegetale, in particolare nella frutta e verdura. Consumare frutta e verdura in buona quantità, è di norma sufficiente per soddisfare il nostro fabbisogno. Ecco gli alimenti con un forte potere antiossidante:

Bacche e frutti rossi: mirtilli, more, bacche di goji, bacche di acai, lamponi, fragole.

Altri frutti: mela, prugna, melagrana, arancia, kiwi, uva, fico.

Verdure: carciofi, cavoli, broccoli, spinaci, peperoni.

Aromi: cipolla, aglio, scalogno.

Spezie: chiodi di garofano, origano, zenzero, curcuma, cannella.

Erbe: timo, basilico, origano, prezzemolo, erba cipollina, aneto, menta, rosmarino, alloro.

Bevande calde: tè e caffè.

Cacao e cioccolato: cacao puro in polvere, cioccolato fondente al 70% minimo.

Tutti questi alimenti vanno scelti bio: gli alimenti da agricoltura biologica hanno un tenore di antiossidanti tra il 20 e il 70% più alto rispetto a quelli provenienti dall’agricoltura convenzionale. Infatti, le piante producono gli antiossidanti in modo naturale per combattere contro gli attacchi degli insetti e per proteggersi dalle intemperie. Se però sono trattati con prodotti chimici che le aiutano a difendersi, non hanno più bisogno di produrrne altrettanti.

Fonti

  • Crinnion WJ. Organic foods contain higher levels of certain nutrients, lower levels of pesticides, and may provide health benefits for the consumer. Altern Med Rev. 2010 Apr;15(1):4-12. Review. PubMed PMID: 20359265.
  • CBarański M, Srednicka-Tober D, Volakakis N, Seal C, Sanderson R, Stewart GB, Benbrook C, Biavati B, Markellou E, Giotis C, Gromadzka-Ostrowska J, Rembiałkowska E, Skwarło-Sońta K, Tahvonen R, Janovská D, Niggli U, Nicot P, Leifert C. Higher antioxidant and lower cadmium concentrations and lower incidence of pesticide residues in organically grown crops: a systematic literature review and meta-analyses. Br J Nutr. 2014 Sep 14;112(5):794-811. doi: 10.1017/S0007114514001366. Epub 2014 Jun 26. Review. PubMed PMID: 24968103; PubMed Central PMCID: PMC4141693.
  • https://presse.inserm.fr/moins-de-cancers-chez-les-consommateurs-daliments-bio/32820/