Dahl di lenticchie rosse con spinaci e spezie

5 — 1 avviso

Il dahl è una specialità indiana a base di legumi, solitamente lenticchie. È un piatto completo, ricco di proteine vegetali e senza glutine. Ecco la nostra ricetta, facile e veloce.

Ingredienti5 persone

  • 200 g di lenticchie rosse
  • 400 ml di latte di cocco
  • 400 ml di acqua calda
  • 130 g di spinaci freschi
  • 1 carota
  • 1 cipolla rossa
  • 2 spicchi d’aglio
  • 15 g di curcuma fresca grattugiata (o 1 cucchiaino di curcuma in polvere)
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • 1 lime
  • sale e pepe
  • 1 filo d’olio d’oliva
  • 150 g di riso basmati semintegrale (o un’altra varietà di riso)
  • alcune foglie di coriandolo (facoltativo)

Preparazione

Preparazione 1

1

Lasciate le lenticchie in ammollo in acqua per 15 minuti, poi scolatele.

Preparazione 2

2

Sbucciate la cipolla, l’aglio, e la carota se non è biologica. Tritate la cipolla e l’aglio, poi tagliate la carota a cubetti. Rosolate il tutto in una pentola con un filo d’olio d’oliva per 5 minuti circa.

Preparazione 3

3

Nel frattempo, grattuggiate la curcuma fresca in una scodella (se non è biologica, prima sbucciatela). Nota: la curcuma ingiallisce dita e unghie. Se possibile, manipolatela con i guanti. Se usate la curcuma in polvere, saltate questo passaggio.

Preparazione 4

4

Nella pentola, aggiungete le lenticchie rosse, il latte di cocco, l’acqua calda, la curcuma e il curry. Regolate di sale e pepe, poi mescolate e coprite la pentola con un coperchio. Lasciate cuocere a fuoco basso per 30 minuti, mescolando regolarmente. Se il dahl si attacca sul fondo, aggiungete un po’ di acqua calda.

Preparazione 5

5

Cuocete il riso.

Preparazione 6

6

Nel frattempo, lavate e mondate gli spinaci. Dopo 25 minuti di cottura, uniteli al dahl e mescolate regolarmente. Cuocete per 5 minuti circa, finché gli spinaci saranno teneri.

Preparazione 7

7

Servite il dahl con un po’ di riso e qualche fettina di lime. Se vi piace, guarnite con qualche foglia di coriandolo.

Buon appetito 😋

Diventa membro & sostieni Yuka

Se vuoi aiutarci a far crescere Yuka, puoi diventare membro abbonandoti alla versione premium dell’applicazione. Questa versione dà accesso a funzionalità aggiuntive.

Saperne di più

Lascia un commento

avis*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

5
  1. Martina
    (5/5)

    Ciao! Il latte di cocco con cosa si può sostituire?

    Rispondi