Gelatina all’arancia e ai semi di chia

5 — 1 avviso

Ecco la ricetta della gelatina all’arancia e ai semi di chia, facile da preparare e con pochi zuccheri. Perfetta sul pane 🍞, è un ottimo sostituto della marmellata.

I semi di chia permettono di addensare la preparazione. Ricchi di omega-3, proteine vegetali e antiossidanti, sono molto interessanti dal punto di vista nutrizionale. L’alto contenuto di fibre li rende anche un ottimo alleato nella regolazione del transito intestinale, dell’appetito e della glicemia.

L’arancia si potrà sostituire con qualsiasi altro frutto di stagione (kiwi, mandarini, mele, ecc.).

  • Ingredienti1 barattolo

  • 2 arance (circa 300 g di frutta sbucciata)
  • 50 ml di acqua
  • 2 cucchiai di sciroppo d’agave
  • 30 g di semi di chia
  • 1 cucchiaino di scorza d’arancia

Preparazione

Preparazione 1

1

Grattugiate circa 1 cucchiaino di buccia d’arancia in una ciotola e mettetela da parte. Sbucciate le arance eliminando il più possibile la pellicina bianca, e dividetele a spicchi.

Preparazione 2

2

In una pentola, fate cuocere a fuoco basso le arance, la scorza d’arancia, l’acqua e lo sciroppo d’agave per 10 minuti circa. Di tanto in tanto, schiacciate le arance fino a ottenere una purea.

Preparazione 3

3

Togliete la pentola dal fuoco e frullate il composto per qualche secondo per renderlo più omogeneo.

Preparazione 4

4

Aggiungete i semi di chia, mescolate e lasciate gonfiare la preparazione per almeno 2 ore.

Preparazione 5

5

Otterrete una gelatina simile alla marmellata, che potrete trasferire in un barattolo di vetro e conservarla in frigorifero in per alcuni giorni.

Buon appetito 🙂

Diventa membro & sostieni Yuka

Se vuoi aiutarci a far crescere Yuka, puoi diventare membro abbonandoti alla versione premium dell’applicazione. Questa versione dà accesso a funzionalità aggiuntive.

Saperne di più

Lascia un commento

avis*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

5
  1. Maria Giuffrè
    (5/5)

    Veramente buona e genuina

    Rispondi